Sono state diffuse due nuove immagini della seconda stagione di The End of the F***ing World, che partirà su Channel 4 il prossimo novembre. Nella prima foto vediamo la protagonista Alyssa, interpretata da Jessica Barden, pronta a iniziare un impiego come cameriera, ma senza troppo entusiasmo a quanto pare.

View this post on Instagram

Fuck it, here we go again.

A post shared by Jessica Barden (@jessybarden) on

La seconda immagine invece è dedicata a Naomi Ackie, una new entry nel cast della serie inglese. L’attrice apparirà prossimamente anche in Star Wars: Episodio IX e nella serie spin-off di Game of Thrones. Nello show di Channel 4 interpreta Bonnie, una ragazza con un passato difficile, legata in modo misterioso con Alyssa.

Naomi Ackie

La seconda stagione dello show è ambientata due anni dopo la prima, e quindi dopo il cliffhanger che vedeva James, interpretato da Alex Lawther, colpito in spiaggia al termine della fuga dei due giovani. Ancora una volta, la serie verrà distribuita a livello internazionale da Netflix, sempre a novembre.

Lo show ha debuttato sugli schermi britannici nell’ottobre 2017 ed è poi stato distribuito a livello internazionale dalla piattaforma di streaming Netflix. Al centro della storia tratta dalla graphic novel di Charles S. Forsman ci sono James (Alex Lawther), che si definisce uno psicopatico, e Alyssa (Jessica Barden), la ragazza che vuole uccidere. I nuovi episodi saranno nuovamente scritti da Charlie Covell.

CORRELATO A THE END OF THE F***ING WORLD

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione