The Kingkiller Chronicle – Le cronache dell’assassino del re, la saga scritta da Patrick Rothfuss, avrebbe dovuto avere una serie prequel prodotta per Showtime, ma l’emittente americana ha rinunciato al progetto annunciato nel 2017.
Il potenziale show prodotto da Lin-Manuel Miranda in collaborazione con Lionsgate TV sta venendo ora proposto ad altri network, tv via cavo e piattaforme di streaming che potrebbero acquistarne i diritti.

Lo show ispirato a The Kingkiller Chronicle è scritto da John Rogers (The Player), autore del pilot e coinvolto anche come showrunner.
Miranda, invece, sarebbe dovuto inoltre essere autore delle musiche originali.

Il franchise tratto dai romanzi sarà composto anche da un film scritto da Lindsey Beer e da alcuni giochi interattivi che stanno venendo sviluppati in contemporanea.
La storia è ambientata in un mondo fantastico e ha come protagonisti degli artisti di strada che attraversano il mondo di Temerant, ritrovandosi alle prese con eroi, luoghi mistici e terrificanti forze oscure.
I libri hanno venduto oltre 10 milioni di copie e sono stati tradotti in 35 lingue diverse.
La serie dovrebbe essere ambientata una generazione prima della storia raccontata in The Name of the Wind, il primo capitolo della storia.

Che ne pensate delle notizie riguardanti la serie prequel di The Kingkiller Chronicle? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione