The Rookie è stato al centro dell’attenzione dei media dopo le accuse di Afton Williamson che ha sostenuto di essere stata vittima di molestie e di un’aggressione sul set e Demetrius Grosse, l’attore coinvolto nella complicata situazione ha ora commentato per la prima volta quanto accaduto dopo le indagini compiute dai produttori di eOne che hanno dimostrato la sua innocenza, come annunciato in un comunicato diffuso il 17 settembre in cui si sostiene non ci siano prove di comportamenti inappropriati o negativi.
In un tweet la guest star dello show ha dichiarato:

Come potete immaginare è stato un periodo davvero difficile. Sono grato alla mia famiglia, ai miei amici e ai colleghi che mi hanno sostenuto così tanto.

Demetrius ha inoltre aggiunto che continuerà a sostenere le iniziative a favore di una maggiore uguaglianza e più opportunità per le donne sul posto del lavoro.

Williamson ha invece replicato ai risulati delle indagini dichiarando di essere rattristata perché le menzogne e le falsità hanno coperto la verità.
Grosse ha successivamente rilasciato un comunicato stampa tramite i suoi legali in cui si dichiara:

Demetrius Grosse è stato accusato ingiustamente ed è stato esonerato dalle accuse riguardanti il suo lavoro in The Rookie. Dopo una lunga e accurata indagine, che ha coinvolto anche dei consulenti indipendenti, si è dimostrato in modo inequivocabile che le accuse nei suoi confronti erano completamente infondate. Il mio cliente è stato diffamato attraverso i mezzi di comunicazione prima ancora che si facessero delle verifiche. Nessuno dovrebbe pubblicare delle accuse così serie in modo così sconsiderato. Demetrius ha perso molti lavori a causa delle false accuse. Siamo felici che l’indagine sia stata completata e grata per il sostegno di eOne.

Che ne pensate delle reazioni di Demetrius Grosse alle accuse legate a The Rookie? Lasciate un commento!

La serie con protagonista Nathan Fillion ritornerà su ABC a partire dal 29 settembre.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione