Netflix potrebbe aver svelato accidentalmente la data del debutto di The Witcher. Una pagina su Twitter ha recuperato un messaggio pubblicato dai sociale della piattaforma streaming, poi cancellato, che conteneva un conto alla rovescia per il debutto dello show. Nel messaggio si riportava un termine di 97 giorni per l’arrivo della serie con Henry Cavill: ciò proietterebbe il debutto della prima stagione al 17 dicembre. Sarà così? Al momento non abbiamo alcuna conferma, in ogni caso di seguito il tweet cancellato e recuperato.

La serie racconta la storia di Geralt di Rivia — interpretato da Henry Cavill — un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone si dimostrano essere più spietate delle bestie. Quando il destino lo porta a incontrare una potente donna che usa la magia e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare ad affrontare i pericoli insieme. I romanzi, come molti di voi già sapranno, sono stati adattati in una serie di videogiochi di successo.

Questo il resto del cast: MyAnna Buring è Tissaia, Mimi Ndiweni è Fringilla, Therica Wilson-Read è Sabrina, Millie Brady è la principessa Renfri. Jodhi May e Björn Hlynur Haraldsson sono la regina Calanthe e suo marito, il cavaliere Eist. Adam Levy è il druido Mousesack, Eamon Farren è Cahir, Joey Batey è Jaskier, Lars Mikkelsen è Stregobor. Infine, Royce Pierreson è Istredd, Maciej Musia è Sir Lazlo, Wilson Radjou-Pujalte è Dara, e Anna Shaffer è Triss.

La prima stagione della serie arriverà entro quest’anno e sarà composta da otto episodi.

CORRELATO A THE WITCHER:

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: HH

Consigliati dalla redazione