C’è una cosa che Matt Murdock ribadisce spesso in Daredevil, e cioè che lui non è il ‘diavolo rosso’ di Hell’s Kitchen.

E così il suo interprete Charlie Cox, in occasione dell’evento realizzato per omaggiare il grande Stan Lee — di cui sono state effettuate le riprese in questi giorni — ha pensato bene di ribadirlo. Poco dopo essere entrato in scena ed essere stato accolto più che calorosamente dal pubblico presente in studio, per prima cosa ha detto: “Io non sono Daredevil”, suscitando così la reazione di tutti i presenti. Alla fine del suo intervento Cox si è poi congedato indossando a sorpresa gli occhiali di Matt Murdock.

Potete vedere l’intervento dell’attore grazie al video presente nel tweet sottostante

Di recente Cox ha ricominciato a spalleggiare apertamente il movimento #SaveDaredevil, nato per salvare la serie della Marvel dalla cancellazione inflittagli da Netflix, e anche Clark Gregg, che ha presentato l’evento per Stan Lee, ha dichiarato apertamente che lo show meriterebbe di essere salvato.

Tutte le notizie su Daredevil sono disponibili nella nostra scheda.

Via CB

Consigliati dalla redazione