Non mancano le sorprese sia per quanto riguarda gli attori che appariranno in Crisi sulle Terre Infinite, sia sul tipo di storia che verrà raccontata. Mentre sono in corso le riprese del crossover dell’Arrowverse, Brandon Routh è intervenuto sui social con un post che lascia intendere la presenza di viaggi nel tempo. L’attore ha postato su Instagram due foto e un messaggio che sottolineano il ritorno del suo personaggio a scenari passati.

Sono tornato indietro nel tempo in occasione del mio compleanno (ieri) ad un tempo in cui Ray Palmer non sapeva che esistesse il viaggio nel tempo.

ORRELATO A CRISI SULLE TERRE INFINITE

Crisi sulle Terre Infinite unirà tutte le serie tratte dai fumetti della DC: Arrow, The Flash, Supergirl, DC’s Legends of Tomorrow, e Batwoman. I cinque episodi andranno suddivisi in un gruppo composto da tre puntate a dicembre (8, 9 e 10) e in un altro da due che concluderà la storia a gennaio, giorno 14. Il progetto, che è stato annunciato alla fine al precedente crossover Elseworlds, sarà ispirato alla serie evento a fumetti pubblicata nel 1985 da Marv Wolfman e George Pérez. La suddetta non si limita solo ad essere uno dei classici della DC Comics, creata per riscrivere la confusa timeline dell’Universo DC, ma è nota anche per la tragica morte di alcuni degli eroi mascherati più amati dai fan.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CBR

 

Consigliati dalla redazione