Mentre le riprese del crossover Crisi sulle Terre Infinite stanno volgendo al termine, un fan di Arrow ha chiesto a Marc Guggheneihm, produttore esecutivo di Arrow, come verrà affrontata l’assenza di Felicity Smoak (Emily Bett Rickards).

Come ricorderete bene, la Rickards ha lasciato il cast di Arrow la scorsa stagione, e Guggheneihm ha anticipato che avranno una spiegazione ‘grandiosa’ per giustificare la sua assenza.

Qui di seguito il tweet con la risposta del produttore

Abbiamo una grande spiegazione. Ma non è quello che tutti si aspettano.

Crisi sulle terre Infinite unirà tutte le serie tratte dai fumetti della DC: Arrow, Flash, Supergirl, DC’s Legends of Tomorrow, e Batwoman. I cinque episodi andranno suddivisi in un gruppo composto da tre puntate a dicembre (8, 9 e 10) e in un altro da due che concluderà la storia a gennaio, giorno 14. Tra i personaggi che appariranno sono confermati Black Lightning, Kevin Conroy come Bruce Wayne del futuro, Brandon Routh, Tyler Hoechlin e Tom Welling come Superman. Il progetto, che è stato annunciato alla fine al precedente crossover Elseworlds, sarà ispirato alla serie evento a fumetti pubblicata nel 1985 da Marv Wolfman e George Pérez.

Che ne pensate della risposta di Guggenheim? Lasciate un commento!

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione