Tra poche settimane debutterà negli Stati Uniti la piattaforma Disney+, con il suo ricco catalogo di titoli ma anche con i suoi primi contenuti originali. Al di là di The Mandalorian, che rimane un titolo molto atteso, si tratterà comunque di un antipasto rispetto alle serie in sviluppo nei prossimi anni e destinate alla piattaforma. La compagnia punterà fortemente sui titoli e sulle produzioni fin da subito, come ricostruito da un report di The Hollywood Reporter.

Il sito svela le cifre stanziate per il corposo budget dei contenuti, e i numeri forniti sono decisamente interessanti. Complessivamente, la Disney ha programmato un budget di un miliardo di dollari per il solo 2020. The Mandalorian, che arriverà già dal prossimo 12 novembre, avrà un costo per episodio stimato sui 15 milioni di dollari. Una cifra imponente, ma addirittura molto inferiore alle previsioni per le serie Marvel Studios. WandaVision, Hawkeye e gli altri show si aggireranno infatti intorno ai 25 milioni di dollari di costo per episodio.

Ad esempio, per un titolo come quello dedicato a Occhio di Falco, composto da otto episodi, significa che il costo complessivo del progetto sarà di 200 milioni di dollari.

Disney+ debutterà negli Stati Uniti il prossimo il 12 novembre, mentre in Europa Occidentale la piattaforma arriverà nella prima metà del 2020. La piattaforma, come vi abbiamo anticipato più volte, includerà una libreria provvista dei grandi classici e quindi di tutta l’eredità del marchio e nuovi contenuti di brand come Marvel, Star Wars e I Simpson. In America il prezzo sarà di 6.99 dollari al mese o 69.99 dollari all’anno.

CORRELATO A DISNEY+ E MARVEL

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: THR

Consigliati dalla redazione