Una delle domande lasciate prive di risposta da El Camino, il film sequel di Breaking Bad ora disponibile su Netflix, riguarda il contenuto della lettera che Jesse (Aaron Paul) affida a Ed (Robert Forster) perché possa giungere nelle mani di Brock (Ian Posada), il figlio di Andrea (Emily Rios).

Nella serie, Jesse — nel corso della sua prigionia — fa tutto ciò che serve per evitare che il piccolo diventi la prossima vittima di Todd, e il pensiero legato a lui e alla sua mamma gli dà la forza per andare avanti. Nel film, vediamo la lettera ma non ci viene rivelato quale sia il suo contenuto, e Paul ne ha parlato spiegando

Quella lettera è stata la prima cosa che Vince Gilligan ha scritto quando ha scritto la sceneggiatura. Ha scritto quella lettera e poi ha scritto la sceneggiatura. Nella bozza originale della sceneggiatura, il film termina così — con l’ascolto della lettera con la voce fuori campo. Purtroppo è stato tagliato.

Paul ha descritto la lettera a Brock come “la più onesta, meravigliosa, amorevole lettera che si possa immaginare — davvero, ci riversa il suo cuore e gli dice quanto gli dispiace.”

Vi sarebbe piaciuto conoscere il contenuto della lettera? Lasciate un commento!

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione