Ieri, in quel di Los Angeles, si è tenuta la première di El Camino: a Breaking Bad Movie, il film sequel della nota serie della AMC che racconterà cosa è accaduto a Jesse Pinkman (Aaron Paul) dopo la sua fuga, avvenuta nel finale di serie intitolato “Felina”.

Nell’occasione Paul ha rilasciato numerose interviste, e quando gli è stato chiesto quali episodi della serie madre avesse dovuto guardare nuovamente al fine di poter essere pronto per le riprese, ha rivelato quanto segue:

Conosco la storia così bene che ho dovuto guardare nuovamente un solo episodio per cercare di capire a che punto era Jesse. Si è trattato dell’episodio che è legato alla prima scena di questo film, quindi ho dovuto guardare di nuovo questo episodio per capire il suo stato mentale, ma è finita lì. Tutto il resto era nella mia mente.

Nel lungometraggio ritroveremo sia Badger (Matt Jones) che Skinny Pete (Charles Baker), che è apparso nel primo trailer del film, nonché più di 10 personaggi provenienti da Breaking Bad, incluso un ‘membro chiave del cast’ che è stato trasferito ad Albuquerque con un jet privato per fare in modo che nessuno lo vedesse. Ovviamente, abbiamo più di un sospetto (anzi, uno in particolare) sull’identità dell’attore in questione, tuttavia dovremo attendere per avere qualche conferma.

El Camino: il film di Breaking Bad arriverà su Netflix l’11 ottobre in tutto il mondo, e poi più avanti sull’emittente televisiva statunitense AMC.

CORRELATO AL FILM DI BREAKING BAD

Cosa ne pensate di queste immagini? Lasciate un commento!

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione