El Camino, il film prequel dell’osannata serie Breaking Bad, è ora su Netflix.

Aaron Paul, star del lungometraggio, ha raccontato come Vince Gilligan — creatore della serie madre — lo abbia approcciato per il progetto, sottolineando il fatto che il suo unico pensiero fosse quello di avere il film ‘perfetto. Paul ha spiegato:

Mi ha telefonato, credo ormai un paio di anni fa, e abbiamo parlato di alcune cose divertenti che avremmo fatto per il decimo anniversario di Breaking Bad — che è un pensiero alquanto folle — ma alla fine della telefonata mi ha detto una cosa tipo: ‘Ho questa idea, e voglio che sia tu a farla funzionare. Che tipo di pensieri avresti nel poter tornare, forse, a essere Jesse Pinkman?’ E io gli ho detto, ‘Cosa intendi dire?’ E lui ha risposto ‘È solo che ho questa idea alla quale non riesco a smettere di pensare, ma voglio realizzarla solo se perfetta.’ A quel punto ho detto: ‘Vince, ti seguirei nel fuoco. Ovviamente mi fido di te’

L’idea perfetta è arrivata, e Gilligan ha riportato Paul e diversi membri del cast originale sul set del film, che lui stesso ha diretto.

El Camino è incentrato sulla figura di Jesse Pinkman (Aaron Paul), e racconterà gli eventi che hanno fatto seguito alla sua fuga avvenuta nel finale della serie. Nel lungometraggio ritroveremo sia Badger (Matt Jones) che Skinny Pete (Charles Baker), che è apparso nel primo trailer del film, nonché più di 10 personaggi provenienti da Breaking Bad, incluso un ‘membro chiave del cast’ che è stato trasferito ad Albuquerque con un jet privato per fare in modo che nessuno lo vedesse.

El Camino: il film di Breaking Bad è da oggi disponibile in tutto il mondo grazie a Netflix. Più avanti arriverà anche sull’emittente televisiva statunitense AMC.

CORRELATO AL FILM DI BREAKING BAD

Cosa ne pensate di queste immagini? Lasciate un commento!

Via CB