Hailee Steinfeld, come sapete, è ora sul piccolo schermo come protagonista di Dickinson, la serie di Apple TV+ in cui interpreta la poetessa Emily Dickinson, ma presto potrebbe fare parte di un altro show molto importante.

La Steinfeld, infatti, sarebbe stata scelta per essere la star, accanto a Jeremy Renner, di Hawkeye, la serie della Marvel incentrata su Occhio di Falco che approderà su Disney+. Le trattative per dare all’attrice il ruolo nella miniserie stanno andando avanti da settembre, e questo perché ci sarebbero dei problemi legati al suo contratto con Apple.

Al momento la star declina ogni invito a commentare la questione, tanto che, mentre si trovava a New York City per la première di Dickinson, ha così risposto al giornalista che l’ha interpellata:

Non ne so nulla. Non lo so. Non ho idea di cosa tu stia parlando!

Secondo quanto riportato, quando la Steinfeld ha ricevuto la prima offerta per Hawkeye, la Apple non l’ha autorizzata ad accettare per via di una clausola di non concorrenza presente sul suo contratto. L’attrice e il suo team hanno ancora in mano l’offerta, e sembra che lei e il suo team siano comunque nelle condizioni di poter negoziare. La situazione, insomma, è in evoluzione.

La Steinfeld andrebbe a interpretare l’eventuale “erede” di Occhio di Falco: a giudicare dal logotitolo mostrato al Comic-Con di San Diego, la serie sarà ispirata alla recente run di Matt Fraction e David Aja, nella quale Clint Barton viene affiancato dalla giovane Avenger Kate Bishop, sua apprendista. Sempre al Comic-Con, Renner aveva definito Kate Bishop una “versione migliore” di Occhio di Falco rispetto a Clint Barton.

Hawkeye debutterà in streaming su Disney+ dopo buona parte degli altri progetti Marvel già annunciati: il primo sarà The Falcon and the Winter Soldier, nel 2020, seguito da WandaVision e Loki.

Vi ricordiamo che Disney+ verrà lanciato negli USA il 12 novembre, mentre per l’Italia dovremo aspettare il 2020.

Cosa ne pensate di Hailee Steinfeld nei panni di Kate Bishop? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Variety