Dopo due anni di assenza, l’hacker Elliot è tornato con la sua quarta e ultima stagione di Mr Robot e a quanto pare questa lunga pausa potrebbe aver leggermente danneggiato lo show. Deadline ha rivelato che il drama statunitense creato da Sam Esmail ha ottenuto lo 0.13 di rating nella fascia demografica 18-49, in netto calo rispetto all’apertura della terza stagione che aveva ottenuto lo 0.22. Il debutto della quarta stagione è stato visto da 440,000 telespettatori, un altro calo considerevole se si pensa che la season premiere di due anni fa venne seguita da quasi 700,000 telespettatori.

L’episodio andato in onda domenica sera è stato solo l’inizio di una stagione che andrà avanti per dodici settimane e se i rating ottenuti sono in qualche modo indicativi, sembra proprio che il pubblico sia pronto a dire addio alla serie. Ma è anche possibile che dalla prossima settimana la serie possa subire un’impennata in positivo grazie al passaparola che potrebbe fare da promemoria a tutti coloro che dopo due anni si erano dimenticati dell’esistenza di Mr Robot. C’è anche da tenere in considerazione il fatto che la serie è stata spostata dal mercoledì alla domenica e questa potrebbe essere stata una mossa non del tutto favorevole visto che va a scontrarsi con il Sunday Night Football e The Walking Dead.

Nonostante questo, Mr Robot – sin dal suo debutto nel 2015 – ha fatto sempre parlare di sé diventando un fenomeno unico nella cultura pop, ottenendo recensioni super entusiaste da parte della critica e ottimi ascolti nella fascia demografica dei più giovani. La prima stagione ha anche ottenuto due Golden Globes, uno per la miglior serie drammatica e l’altro per la miglior interpretazione a Christian Slater, mentre Remi Malek ha ricevuto niente di meno che un Emmy per la sua interpretazione.

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Consigliati dalla redazione