Per anni i fan della Marvel hanno chiesto incessantemente l’inserimento di Ms Marvel all’interno dell’universo cinematografico. Quest’anno alla D23 è stato finalmente confermato che anche la supereroina avrà un suo adattamento, solo che sotto forma di serie tv e grazie a Disney+. In questo periodo dovrebbero partire i casting della serie e la produzione già qualche settimana fa aveva annunciato che era alla ricerca di un volto sconosciuto al quale poter associare il personaggio della Casa delle Idee. Oltre a questo sappiamo che Bisha K. Ali scriverà la serie e sarà anche showrunner.

Recentemente, su Production Weekly è stato segnalato che le riprese di Ms Marvel inizieranno il prossimo aprile ad Atlanta. Al momento non è stata ancora diffusa una data precisa, ma Ms Marvel andrà in produzione a partire dalla prossima primavera, questo vuol dire che entro gennaio 2020 dovrebbe essere annunciata l’attrice che vestirà i panni della supereroina ideata nel 1977 da Gerry Conway e John Buscema come controparte femminile di Capitan Marvel e alter ego di Carol Danvers

Nei fumetti, originariamente Ms Marvel era l’identità di Carol Danvers, ma successivamente il nome è passato al personaggio di Kamela Khan, una pachistana-americana che ha fatto il suo debutto sei anni fa ed è diventata popolarissima tra i fan teenager della Marvel. Creata da Sana Amanat, G. Willow Wilson e Adrian Alphona, Kamala Khan è una sedicenne del New Jersey che ammira molto Carol Danvers e che acquisisce accidentalmente superpoteri come l’elasticità e la possibilità di ingrandirsi o rimpicciolirsi, arrivando a far parte dei Vendicatori.

CORRELATO A MS MARVEL e DISNEY+

Cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: ComicBook.Com