Ieri sera, sul canale nazionale statunitense The CW, è andata in onda la première della quarta stagione di Riverdale, intitolata ‘In Memoriam’.

L’episodio è stato realizzato come tributo a Luke Perry, interprete di Fred Andrews: il personaggio, così come il suo interprete, è ‘uscito di scena’, e lo ha fatto attraverso una storia molto commovente.

Nella puntata, Archie (KJ Apa) scopre che suo padre Fred — che era via per lavoro — non farà mai più ritorno a casa. Il ragazzo sta facendo colazione da Pop insieme a Jughead, Betty, e Veronica, quando riceve una devastante telefonata da una guardia forestale che gli annuncia la scomparsa di Fred.

L’agente racconta ad Archie che Fred era sulla strada di casa, di ritorno da Cherry Creek, quando si è accorto della presenza di un automobilista bloccato sul ciglio della strada. Fred si è fermato per aiutarlo, ma un altro veicolo sbucato dal nulla che andava a forte velocità è andato verso di loro, colpendo e uccidendo Fred. Il pirata della strada non si è fermato per prestare soccorso, e per Archie l’unico pensiero positivo si lega al fatto che il padre sia morto nel tentativo di aiutare un’altra persona.

Archie decide di andare a Cherry Creek per portare a casa il corpo del padre. Quando raggiunge il luogo dell’incidente per recuperare il furgone di Fred, Archie e i suoi amici si imbattono in una donna (Shannen Doherty) che sta posando dei fiori sul punto in cui Fred ha perso la vita. Poco dopo Archie apprende che quella donna era la persona che Fred stava cercando di aiutare e, cosa ancora più toccante, scopre — attraverso il suo racconto — che la macchina fuori controllo stava per colpire lei, ma che Fred ha evitato che accadesse spingendola via, ritrovandosi così al suo posto. La donna esprime ad Archie la sua enorme gratitudine per quanto fatto da suo padre, perché se adesso è ancora viva lo deve solo a lui.

L’epilogo

Poco dopo, apprendiamo che colui che ha investito Fred è uscito di prigione ed è tornato a casa. Archie lo rintraccia e decide di affrontarlo, ma scopre una verità inattesa: l’uomo davanti a lui non ha ucciso Fred, è solo un padre che si è addossato la colpa di un reato compiuto dal figlio adolescente ancora privo di patente. E Archie non può che rivedere lui e Fred in quel padre e quel figlio.

Cala così il sipario sull’episodio dedicato a Luke Perry che, vi ricordiamo, è scomparso lo scorso marzo all’età di 52 anni a causa di un devastante ictus.

La quarta stagione di Riverdale va in onda in America ogni mercoledì sera. Tutte le notizie sulla serie sono disponibili nella nostra scheda

Via CB

Consigliati dalla redazione