Stranger Things si conferma nella stagione 3 un vero fenomeno di culto anche nei numeri. Nella consueta lettera agli investitori inviata da Netflix, si segnalano le ottime performance della serie dei fratelli Duffer, che nella terza stagione è stata vista da 64 milioni di spettatori. Numeri decisamente importanti, che si vanno ad aggiungere a quelli del debutto della serie, che nei giorni successivi al lancio era stata visionata da 40 milioni di account sulla piattaforma.

Si tratta dei soliti dati interni forniti da Netflix, che considerano le visualizzazioni di almeno il 70% di un prodotto. Ma i numeri sono comunque molto importanti, come confermato anche da Nielsen, che tuttavia considera solo gli Stati Uniti. Stranger Things è il prodotto di Netflix più visto negli ultimi due anni, quantomeno nei primi giorni di distribuzione. Soprattutto, la serie mantiene dei numeri in crescita rispetto al secondo anno (7% in più), un elemento decisamente interessante che ha portato tra le altre cose all’ovvio rinnovo per un quarto anno.

CORRELATO A STRANGER THINGS 3

Lo show creato dai fratelli Duffer ritornerà prossimamente con nuove puntate, mentre i creatori e showrunner hanno stretto un nuovo accordo con la piattaforma di streaming che prevede la realizzazione di ulteriori serie e film destinati a Netflix.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: variety