Al Lucca Comics and Games 2019, evento che si terrà dal 30 ottobre al 3 novembre, ci sarà anche The Witcher, l’attesa nuova serie di Netflix.

La notizia è giunta nel corso della conferenza stampa del suddetto, dove è stato specificato che al panel dedicato che si terrà il 31 ottobre saranno presenti la showrunner Lauren S. Hissrich, le protagoniste Freya Allan e Anya Chalotra, interpreti — rispettivamente — di Ciri e Yennefer, nonché l’autore Andrzej Sapkowski.

Nel corso dell’incontro, inoltre, verrà mostrato in anteprima mondiale il final trailer dello show, e possiamo pensare che l’occasione potrebbe essere perfetta per annunciare la data della première.

L’1 novembre, invece, il produttore esecutivo di The Witcher Tomek Baginski, il costumer designer Tim Aslam e il production designer Andrew Laws racconteranno al pubblico aneddoti e curiosità sulla creazione della serie.

Inoltre, per tutta la durata del Festival, la città di Lucca diventerà il Continente, iconica ambientazione della serie, e il Sotterraneo San Paolino il suo ingresso principale. Una volta varcata la soglia non si potrà più tornare indietro. Per i visitatori avrà così inizio un incredibile viaggio nel mondo di The Witcher, un’esperienza immersiva nel suggestivo mondo della serie che include una mostra dedicati ai costumi utilizzati nella serie.

The Witcher sarà composto da otto episodi e racconta la storia di Geralt di Rivia (Henry Cavill), un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone si dimostrano essere più spietate delle bestie. Quando il destino lo porta a incontrare una potente donna che usa la magia e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare ad affrontare i pericoli insieme. I romanzi, come molti di voi già sapranno, sono stati adattati in una serie di videogiochi di successo.

Questo il resto del cast: MyAnna Buring è Tissaia, Mimi Ndiweni è Fringilla, Therica Wilson-Read è Sabrina, Millie Brady è la principessa Renfri. Jodhi May e Björn Hlynur Haraldsson sono la regina Calanthe e suo marito, il cavaliere Eist. Adam Levy è il druido Mousesack, Eamon Farren è Cahir, Joey Batey è Jaskier, Lars Mikkelsen è Stregobor. Infine, Royce Pierreson è Istredd, Maciej Musia è Sir Lazlo, Wilson Radjou-Pujalte è Dara, e Anna Shaffer è Triss.

Siete emozionati per l’arrivo della serie a Lucca 2019? Lasciate un commento!

Correlato alla serie:

Consigliati dalla redazione