Will & Grace 11, ultima stagione della nota comedy della NBC, non potrà contare sulla presenza a tempo pieno di Megan Mullally, interprete di Karen Walker.

TV Line riporta che l’attrice, di recente, si è assentata dal set senza una ragione ufficiale e che non sarà presente in due dei diciotto episodi commissionati dal network. Sebbene non sia stato reso noto il motivo di tale allontanamento, fonti interne affermano che sia legato ai problemi che l’attrice sta avendo con la sua co-star Debra Messing, volto di Grace Adler.

Già all’inizio di quest’anno si era parlato di incompatibilità tra le due attrici, perché i fan avevano notato che l’una aveva smesso di seguire l’altra su Instagram (e viceversa). Sembra, inoltre, che la Mullally abbia smesso di seguire anche Sean Hayes, che nella serie presta il volto alla ‘sua spalla’, Jack McFarland. L’unico rimasto ‘indenne’ da tali prese di posizione sia sembra Eric McCormack — interprete di Will Truman — che, quando venne interrogato sulla presenza di eventuali screzi sul set aveva risposto che “la gente si preoccupa troppo” e che il rapporto tra loro è sempre stato come “una casa in fiamme”.

La notizia dell’allontanamento della Mullally arriva a distanza di un solo giorno dal debutto di Will & Grace 11, e i due episodi in cui mancherà verranno trasmessi più avanti nel corso della stagione.

Che ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento!

CORRELATO ALLA SERIE

Consigliati dalla redazione