Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, Apple TV Plus ha annunciato ufficialmente il rinnovo per una seconda stagione di See, For All Mankind e Dickinson, che andranno ad affiancare The Morning Show, precedentemente già rinnovato per una nuova stagione da dieci episodi. La notizia arriva a una sola settimana dal lancio della piattaforma streaming del gigante di Cupertino.

Non sono stati ancora rilasciati dettagli sull’attività degli spettatori durante questi primi giorni, ma dopo le indiscrezioni dell’altro giorno su un’accoglienza “tiepida” Apple ha comunicato che milioni di utenti stanno passando in media più di un’ora sulla piattaforma. Oggi usciranno i nuovi episodi di See, For All Mankind e The Morning Show, e scadrà anche la settimana gratuita per chi si è iscritto al giorno di lancio: non è quindi chiaro quanti utenti rimarranno iscritti alla piattaforma a pagamento.

See

Si tratta di uno show di genere sci-fi con Jason Momoa come protagonista e creato da Steven Knight. La regia è invece stata affidata a Francis Lawrence. La storia sarà ambientata in un lontano futuro e la prima stagione sarà composta da 10 episodi. La sinossi:

Nel lontano futuro, un virus ha decimato l’umanità. I sopravvissuti sono rimasti ciechi. Jason Momoa interpreta Baba Voss, padre di due gemelli nati secoli dopo con l’abilità mitica di poter vedere, e deve proteggere la propria tribù contro una potente ma disperata regina che crede si tratti di stregoneria e vuole distruggerli. Alfre Woodard interpreta Paris, la leader spirituale di Baba Voss.

Il trailer:

Dickinson

La protagonista è l’attrice Hailee Steinfeld nel ruolo della scrittrice Emily Dickinson, di cui si racconterà la storia, mostrando gli ostacoli che ha affrontato mentre alimentava la propria immaginazione e gettando le basi per alcuni dei romanzi più amati da innumerevoli generazioni. La regia è stata affidata a David Gordon Green, impegnato come produttore insieme a Smith, Michael Sugar, Alex Goldstone e Darlene Hunt.

Il trailer:

The Morning Show

La serie ha come protagonisti Reese WitherspoonJennifer Aniston e Steve Carell. La storia prenderà il via quando il co-conduttore di un talk show (Steve Carell) viene licenziato e al suo posto arriva una giovane (Witherspoon) che potrebbe mettere a rischio la star della trasmissione (Aniston). Il cast del progetto comprende anche Bel Powley, Gugu Mbatha-Raw, Billy Crudup, Mark Duplass e Nestor Carbonell. Alla regia del progetto c’è Mimi Leder.

Il trailer:

For All Mankind

La storia della serie si svolge in una dimensione alternativa in cui l’Unione Sovietica ha raggiunto la Luna prima dell’Apollo 11, evento che ha portato ad una serie di eventi storici che rendono gli astronauti ancora più al centro della coscienza pubblica rispetto a quanto accaduto nella realtà. Il presidente Nixon decide inoltre di far andare sulla Luna la prima donna e per il progetto vengono selezionate alcune astronaute. Nel cast Wrenn Schmidt, Shantel VanSanten, Sarah Jones, Jodi Balfour, Joel Kinnaman, Chris Bauer, e Michael Dorman. Lo show è stato ideato da Ronald D. Moore (Battlestar Galactica), in collaborazione con Matt Wolpert e Ben Nedivi. Seth Gordon sarà il regista della serie.

Il trailer:

 

 

Consigliati dalla redazione