Disney+, che ha già raggiunto quota 10 milioni di iscritti al nuovo servizio di streaming, ha a propria disposizione un ampio catalogo di film e serie tv, alcuni dei quali sembrano avere una “data di scadenza”.

Molti utenti hanno infatti scoperto che molti dei titoli presenti sul servizio sembra non resteranno a lungo visualizzabili online: il film animato La principessa e il ranocchio, ad esempio, potrebbe non essere disponibile dopo il 25 novembre, mentre Aladdin “scadrà” solo nel 3001.
I contenuti “scaduti” non saranno nemmeno visualizzabili dagli utenti tramite i download effettuati in precedenza, un po’ come accade con Netflix.
I film e le serie tv che attualmente sembrano destinati a sparire a breve potrebbero però restare ugualmente nel catalogo considerando che non si può escludere che l’ipotesi che i tecnici stiano ancora effettuando dei test o ci siano dei precedenti accordi riguardanti la distribuzione in streaming ancora da aggiornare.
Non resta quindi che attendere per scoprire in che modo si evolverà il catalogo della piattaforma di streaming nelle prossime settimane e nei mesi futuri, in attesa del debutto anche in Italia dell’offerta proposta dalla Disney.

Che ne pensate delle date di scadenza dei titoli presenti su Disney+? Lasciate un commento!

Fonte: ScreenRant