Queste oscure materie è arrivata sugli schermi britannici e Phoebe Waller-Bridge, la star di Fleabag, ha ora svelato che ha sempre sognato di intepretare Lyra Belacqua.
L’attrice e sceneggiatrice, intervistata dal New York Times, ha infatti spiegato:

I libri di Point Horror sono stati essenziali, Roald Dahl era un campione, ma la trilogia Queste oscure materie di Philip Pullman mi ha dato forma come giovane lettrice. Vivevo tra quelle pagine. Ricordo il dolore fisico del voler addentrarmi in quei mondi. Ho persono scritto a Pullman chiedendo se potevo interpretare Lyra. Sto ancora aspettando una risposta!

Nella seconda stagione di Fleabag, come ha sottolineato Lin-Manuel Miranda online, c’è però un riferimento ai romanzi:

Che ne pensate dell’idea di Phoebe Waller-Bridge in Queste oscure materie? Lasciate un commento!

La sinossi ufficiale della serie (contiene anticipazioni sugli eventi della prima stagione):

Dafne Keen ha il ruolo centrale di Lyra, la giovane protagonista della storia che vive al Jordan College, a Oxford. Sistemata lì su richiesta di suo zio, Lord Asriel (James McAvoy) vive una vita protetta tra gli studiosi e il personale del college sotto la vigile protezione del Maestro (Clarke Peters) e del bibliotecario Charles (Ian Gelder). Quando la affascinante e meschina signora Coulter (Ruth Wilson) entra nella vita di Lyra, quest’ultima intraprende un pericoloso viaggio di scoperta che la porta da Oxford a Londra. Qui incontra padre MacPhail (Will Keen), Lord Boreal (Ariyon Bakare) e la giornalista Adele Starminster (Georgina Campbell) nel corso di una festa in cui per la prima volta viene a sapere della sinistra General Oblation Board.

Lyra viene successivamente catapultata nel mondo nomade dei gitani che vivono sulle barche – Ma Costa (Anne-Marie Duff), Farder Coram (James Cosmo), John Faa (Lucian Msamati), Raymond Van Geritt (Mat Fraser), Jack Verhoeven (Geoff Bell) e Benjamin de Ruyter (Simon Manyonda) – che la portano a Nord nella sua ricerca. Una volta al nord, incontra il carismatico aeronauta e avventuriero Lee Scoresby (Lin-Manuel Miranda) che si unisce a loro nel loro epico viaggio e che diventa uno dei più stretti alleati di Lyra.

CORRELATO A QUESTE OSCURE MATERIE

Composta da otto puntate, la prima stagione della serie sarà diretta dal regista premio Oscar Tom Hooper e scritta da Jack Thorne. Alla regia anche Dawn Shadforth, Otto Bathhurst, Euros Lyn e Jamie Childs.

Potete commentare qui sopra o sul forum!

Fonte: Vulture

Consigliati dalla redazione