Ragazze vincenti, il famoso film del 1992, diventerà una serie tv e le protagoniste saranno D’Arcy Carden e Abbi Jacobson, rispettivamente già nel cast di The Good Place e Broad City.
Lo show, prodotto da Amazon, sarà scritto e prodotto da Will Graham (Mozart in the Jungle) in collaborazione con Jacobson e nel team che realizzerà il progetto ci sarà anche Hailey Wierengo.

Nella versione per il piccolo schermo non appariranno le sorelle Dottie Hinson e Kit Keller, i personaggi interpretati nel lungometraggio da Geena Davis e Lori Petty.

La sinossi della serie dichiara:

Ragazze vincenti (A League of Their Own) è una comedy composta da episodi della durata di trenta minuti con il calore, l’umorismo e il DNA del film classico e al tempo stesso offrirà un approccio contemporaneo alle storie delle donne che circondano l’All-American Girls Professional Baseball League. Lo show inizierà con la formazione del campionato nel 1943 e segue le Rockford Peaches, stagione dopo stagione, mentre cercano di mantenere viva la squadra tramite giochi a porte chiuse, infortuni, risse notturne nei bar, risvegli sessuali, scelta di non piangere e viaggi attraverso gli Stati Uniti, nazione che sta rapidamente cambiando. La serie approfondisce le tematiche che affronta la nazione seguendo questo improbabile team di donne che cercano di capire se stesse mentre sono impegnate per realizzare i propri sogni e giocare a baseball in modo professionale.

Graham e Jacobson hanno contattato Penny Marshall, regista del film originale, prima della sua morte avvenuta nel mese di dicembre 2018 per ottenere l’approvazione che ritenevano necessaria a procedere con lo sviluppo della serie.

Che ne pensate del coinvolgimento di D’Arcy Carden e Abbi Jacobson nella serie Ragazze vincenti? Lasciate un commento!

Fonte: Comingsoon.net