Pochi giorni fa Netflix ha comunicato che la seconda stagione di Sex Education arriverà sulla piattaforma il prossimo 17 gennaio. Nel cast della serie, accanto ad Asa Butterfield, c’è anche Gillian Anderson, che nello show interpreta una terapista sessuale di fama mondiale. Gillian Anderson ha raccontato che Sex Education le ha anche insegnato dei termini che non conosceva, ma ha anche descritto il proprio particolare rapporto con la sfera intima e il sesso, abbastanza diverso da quello del personaggio che interpreta.

Ciò si è reso necessario anche perché per interpretare bene il suo personaggio l’attrice ha dovuto prendere familiarità con una serie di termini particolari. Anche se, a dire il vero, il significato di alcuni di questi le sfugge ancora. In particolare nel corso di un’intervista Gillian Anderson ha raccontato di quando ha appreso il termine “vaginite”.

Non saprei dirvi cosa vuol dire. Ma l’ho cercato e poi semplicemente l’ho detto. Ed è andata. Ci sono varie scene di sesso nello show, ma c’è solo una volta in cui il mio personaggio, Jean, fa sesso. E questa scena di sesso – ma lo sono tutte in realtà – è stata abbastanza infernale. Il problema più grande è che il mio personaggio non è il tipo di persona che si copre. Io invece sono quel tipo di persona che si copre anche dopo anni in una relazione e chiede: “scusa, ti puoi girare? Sto per entrare nella stanza”. Quindi la sfida era bilanciare queste due cose.

L’attrice ha anche parlato del rapporto tra Jean e Otis nella seconda stagione:

All’inizio della seconda stagione, iniziamo più o meno da dove avevamo lasciato. Hanno fatto progressi insieme in termini di livelli di comunicazione. Ma, come accade sempre con i genitori, pensi di aver fatto alcuni passi avanti e poi ti trovi qualche passo indietro. E penso che la dinamica continui un po’ qua e là. Il che è positivo, perché è realistico e crea una buona commedia e un buon dramma.

Sex Education racconta la storia di Otis Milburn, un liceale inesperto e socialmente impacciato che vive con la madre sessuologa Jean. Nella prima stagione Otis e la sua amica Maeve Wiley organizzano una clinica clandestina che offre terapia sessuale a scuola per trasformare l’intuitivo talento del ragazzo in una fonte di guadagno. Nella seconda stagione Otis – ormai definitivamente sbocciato, anche se in ritardo – dovrà padroneggiare gli impulsi sessuali appena emersi per portare avanti la sua relazione con la fidanzata Ola, mentre cerca di gestire il rapporto conflittuale con Maeve. Nel frattempo, il liceo Moordale è alle prese con un’epidemia di clamidia, che rende evidente la necessità di una migliore educazione sessuale scolastica. I nuovi ragazzi appena arrivati in città sconvolgeranno gli equilibri.

Nel cast della serie, tra gli altri, appaiono Asa Butterfield (Ender’s Game, Hugo Cabret), Gillian Anderson (The Crown, The Fall), Emma Mackey (The Winter Lake, Eiffel, Death on the Nile), Ncuti Gatwa (Stonemouth, The Last Letter From My Lover), Connor Swindells (The Vanishing, VS).

CORRELATO A SEX EDUCATION E GILLIAN ANDERSON

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: thewrap