Sembra proprio che il caso di Ralph Dibny sulla misteriosa persona scomparsa sia destinato a risolversi, ora che The Flash ha trovato la sua Sue Dearbone. TVLine ha svelato in esclusiva che l’attrice Natalie Dreyfuss, che in passato ha recitato in serie televisive come The Originals e Still the King, è stata scritturata per interpretare la donna che, nell’universo DC Comics, diventa la donna di Elongated Man.

Descritta come una testa calda ma al tempo stesso in possesso di una feroce intelligenza, Sue Dearbon è la figlia di una delle più ricche famiglie di Central City. Ma c’è molto di più in Sue oltre che alla sua reputazione da ereditiera che la precede sempre, cose che il detective Ralph scoprirà quando la incontrerà nei prossimi episodi della sesta stagione. Al momento ancora non sappiamo in quale episodio comparirà per la prima volta.

The Flash ritornerà negli Stati Uniti il 19 novembre con il sesto episodio dell’attuale stagione. La settimana successiva andrà in onda la prima parte del midseason finale, “The Last Temptation of Barry Allen, Part 1”, che si concluderà poi il 3 dicembre. A quel punto l’Arrowverse si dirigerà verso l’attesissimo evento crossover diviso in cinque parti “Crisis on Infinite Earths“, che inizierà l’8 dicembre con un episodio speciale di Supergirl e continuerà poi lunedì 9 dicembre con Batwoman e il 10 dicembre con the Flash. Le parti 4 e 5 del crossover andranno in onda il 14 gennaio con Arrow w Legends of Tomorrow. 

Quanti di voi non vedono l’ora di vedere l’atteso crossover? E che cosa ne pensate del casting di Natalie Dreyfuss? Fatecelo sapere nei commenti.

Potete rimanere aggiornati sulla serie The Flash grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Consigliati dalla redazione