The Mandalorian ha debuttato da pochi giorni negli Stati Uniti su Disney+ e Jon Favreau, parlando con Variety durante l’antperima dello show, ha commentato brevemente gli eventi mostrati durante il finale del primo episodio.
Non proseguite ovviamente con la lettura se non volete anticipazioni!
Il creatore dello show ambientato nel mondo di Star Wars ha spiegato:

Volevo sorprendere le persone. Ci sono degli archi narrativi più grandi che vengono sviluppati nel corso dell’intera stagione e dello show. Per quanto sia divertente rivelare nuovi personaggi e sorprendere le persone, si tratta di un elemento che si inserisce in una narrazione più ampia riguardante cosa sta accadendo nella galassia dopo la rivoluzione e questo è un personaggio importante.

Il primo capitolo della storia termina infatti con il Mandaloriano che scopre l’identità del suo obiettivo: un “piccolo”, di cinquantacinque anni, che appartiene alla stessa specie di Yoda.

Jon Favreau è rimasto colpito del modo in cui si è riusciti a mantenere segreti gli spoiler per non rovinare la visione agli spettatori:

Ciò di cui sono maggiormente orgoglioso è il fatto che abbiamo sorpreso le persone. Sapete quanto sia difficile farlo attualmente? E quel tipo di impegno è stato richiesto a tutte le persone presenti sul set e allo studio che ha dovuto nascondere tutti gli indizi, specialmente ai fan di Star Wars che di solito sono così attenti ai dettagli guardando nei cataloghi dei giocattoli, nei materiali del marketing, libri, fotografie… il fatto che siamo riusciti a mantenere il segreto è incredibile!

Che ne pensate del finale del primo episodio di The Mandalorian? Lasciate un commento!

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama c’è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Nel cast ci sono anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Ming-Na Wen, Omid Abtahi e Werner Herzog. Taika Waititi doppierà il robot IG-11.

I registi della prima stagione sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone WarsStar Wars Rebels), che si è occupato del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok).

Trovate tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda. In Italia la serie debutterà su Disney+ al lancio il 31 marzo 2020.

Potete commentare qui sotto o sul forum!

Fonte: SlashFilm

Consigliati dalla redazione