Werner Herzog, che nella serie The Mandalorian interpreta un inquietante personaggio, ha raccontato di essere rimasto meravigliato, perfino commosso, quando ha visto sul set qualcosa. Ma attenzione agli spoiler, si tratta di una dichiarazione collegata ad una delle più importanti sorprese della serie.

Herzog ha infatti raccontato di aver visto sul set due tecnici lavorare sulla realizzazione di Baby Yoda, la creaturina nella quale si imbatte il protagonista alla fine del primo episodio.

L’ho visto sul set, ed è stato commovente. C’erano due tecnici che lo muovevano da remoto. Uno era per gli occhi e la bocca, l’altro era per le altre espressioni facciali. Si tratta di una conquista tecnologica fenomenale, ma oltre questo è davvero commovente. Non saprei spiegare perché. L’ho visto solo sul set, non ho ancora visto la scena. Sul set, sembrava assolutamente convincente. Venivano le lacrime agli occhi a vederlo.

CORRELATO A THE MANDALORIAN E WERNER HERZOG

La serie, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama c’è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica. Nel cast anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Omid Abtahi e Werner Herzog. Taika Waititi doppia il robot IG-11.

I registi della prima stagione sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone WarsStar Wars Rebels), che si occuperà del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok).

Trovate tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: variety

 

Consigliati dalla redazione