In un’intervista rilasciata a Comic Book il produttore esecutivo di The Witcher, Tomek Baginski, ha parlato di come la serie Netflix sarà sostanzialmente fedele per quanto riguarda storia e personaggi al materiale originale, ovvero i libri fantasy di Andrzej Sapkowski. Queste le sue parole:

A essere onesti non abbiamo dovuto adattare molto Geralt [al nuovo contesto] perché per quanto riguarda la storia stiamo seguendo i racconti abbastanza fedelmente. È già abbastanza maturo e la scoperta del fatto che potrebbe avere bisogno di altre persone nella sua vita è un qualcosa che non è diverso dai libri. È di fatto molto, molto vicino. Quindi non abbiamo dovuto cambiare molto. È lo stesso sviluppo del personaggio, o forse mancanza di sviluppo del personaggio, perché è Geralt no? È sempre quel personaggio, così come nella storia originale.

Lo show, che sarà composto da otto episodi, racconta la storia di Geralt di Rivia (Henry Cavill), un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone si dimostrano essere più spietate delle bestie. Quando il destino lo porta a incontrare una potente donna che usa la magia e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare ad affrontare i pericoli insieme. I romanzi, come molti di voi già sapranno, sono stati adattati in una serie di videogiochi di successo.

Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio. Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri, la principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy  (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) e Millie Brady (la Principessa Renfri).

 

Fonte: Comic Book

Consigliati dalla redazione