Ecco gli ascolti delle serie televisive e dei programmi che sono andati in onda lunedì 9 dicembre 2019 negli Stati Uniti: Crisi sulle Terre Infinite rimane stabile, chiude bene Black Lightning.

La seconda parte di Crisi Sulle Terre Infinite ha conquistato 1.69 milioni di telespettatori totali e lo 0.6 di rating nella fascia demografica 18-49, in pari con i numeri ottenuti dalla prima parte dell’evento crossover domenica sera. Il risultato ha regalato al network The CW i rating più alti da un anno a questa parte, ossia da quando andò in onda il secondo episodio del crossover Elseworlds che ottenne 2.1 milioni di telespettatori e lo 0.8 di rating. Tecnicamente come se fosse andato in onda un episodio di Batwoman, la seconda parte di Crisi ha regalato alla supereroina di Gotham City il maggior numero di telespettatori dalla premiere e i rating più alti mai ottenuti dalla serie. A seguire, il finale autunnale di Black Lightning “a tema Crisi” è stato visto da 903mila telespettatori per un rating pari allo 0.3. Per la serie si è trattato del maggior numero di telespettatori dall’11 febbraio e del punteggio rating più alto della stagione. 

Sulla NBC il talent show The Voice (8.2 mil/1.1)è rimasto stabile rispetto a lunedì scorso in entrambe le misure. Making It (2.6 mil/0.5) è rimasto in linea con gli ascolti ottenuti la settimana scorsa con la season premiere.

Sulla CBS The Neighborhood (6.1 mil/0.9) ha ottenuto un buon incremento a tal punto da ottenere il secondo miglior risultato della stagione, Bob Hearts Abishola (6 mil/0.7) è rimasta stabile, e All Rise (5.2 mil/0.5) ha perso un decimo tornando così ai minimi stagionali.

Su Fox Beat Shazam (2 mil/0.5) ha perso quota rispetto alla media ottenuta dallo show nel corso della terza stagione, mentre il secondo appuntamento di The Moodys (1.26 mil/0.3) ha perso più di metà dei suoi telespettatori rispetto alla premiere.

Sulla ABC The Great Christmas Light Fight (4.6 mil/0.9) è in crescita rispetto ai numeri d’apertura.

Gli ascolti di domenica:

I numeri Live+Same Day (quindi relativi alla prima messa in onda) riportati ogni giorno non riflettono la performance complessiva di uno show, visto il notevole incremento delle visioni non lineari – quindi le repliche – via DVR e attraverso le piattaforme streaming. Questi numeri Live+Same Day vengono utilizzati specialmente per illustrare eventuali tendenze o picchi negativi/positivi.

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione