Rory McCann, interprete di Sandor Clegane “Il mastino” in Game of Thrones, ha ricordato un periodo della propria vita nel quale si trovava in gravi condizioni economiche. Lo ha fatto nel corso di una speciale reunion disponibile nel cofanetto Game of Thrones: The Complete Series, nella quale ha ricordato di quanto, anni prima, si trovava a rubare letteralmente del cibo per mangiare.

Ecco cosa ha dichiarato:

Vivevo in una tenda, letteralmente in una tenda, e occasionalmente rubavo del cibo. Alla fine ho trovato un lavoro e mi sono tolto da quella situazione, addirittura improvvisamente mi sono ritrovato a poter guidare una bella macchina, ed ero nel migliore e più grande show del mondo. Incredibile come può cambiare la fortuna. Straordinario.

CORRELATO A GAME OF THRONES E IL MASTINO

All’ultima edizione degli Emmy, l’ottava stagione di Game of Thrones, come prevedibile, ha vinto il premio come miglior serie drammatica (per la quarta volta in otto stagioni, le uniche altre serie ad aver ottenuto così tante volte l’Emmy sono Mad MenThe West WingHill Street Blues e L.A. Law). La serie quest’anno ha conquistato, tra primetime e creative Emmy, ben 12 premi, tra cui anche quello come miglior attore per Peter Dinklage e dieci Creative.

Potete rimanere aggiornati sulla serie e sui futuri spinoff grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: WIC

Consigliati dalla redazione