Chi conosce South Park saprà bene che tra i quattro piccoli protagonisti residenti nella cittadina che dà il titolo alla serie, Kenny McCormick, il più povero dei quattro, ha un destino ricorrente: quello di morire quasi a cadenza regolare nei modi più orribili e strani. Con la stagione appena passata, South Park ha raggiunto il traguardo dei 300 episodi, quindi a questo punto è lecito chiedersi: quante volte è morto Kenny? Il mistero di come lui ricompaia è ben noto a chi conosce la serie.

Questa macabra gag smette di essere ricorrente in ogni episodio dopo le prime stagioni. Successivamente i creatori dello show Trey Parker e Matt Stone decisero di uccidere definitivamente il bambino alla fine della quinta stagione nel tragico episodio intitolato “Kenny muore”. Rispetto alle altre morti di Kenny, quella contenuta in questo episodio ha avuto un impatto sulla continuity della serie. Kenny non compare fino al finale della sesta stagione, ossia nell’episodio “Red Sleigh Down”. Da questo momento in poi le morti di Kenny cominciano a diminuire così come la sua partecipazione all’interno dello show. Un aspetto rilevante delle molte morti di Kenny è che non vengono semplicemente cancellate o annullate. Continuano a ripetersi, ma nessuno se ne ricorda oltre al diretto interessato.

Giunti alla fine della ventitreesima stagione di South Park, contando sia gli episodi reali, che le sequenze oniriche o immaginarie, il povero Kenny è morto un totale di 100 volte. Nella maggior parte dei casi, specialmente nei primi episodi della serie, Kenny riappare magicamente dopo essere stato ucciso, solo per poi incontrare nuovamente la morte prima dei titoli di coda. Kenny è stato pugnalato, è stato colpito da proiettili, investito, è esploso ed è morto a causa di varie malattie. Ha inoltre dimostrato di essere piuttosto resiliente sopravvivendo a ferite che avrebbero ucciso la maggior parte delle persone. I recenti videogiochi legati alla serie tv hanno fatto delle ripetute morti di Kenny una caratteristica fondamentale dello stile di gioco del personaggio.

Nonostante la sequela di morti che ha vissuto nel corso degli anni, Kenny è probabilmente uno dei personaggi più eroici della saga. Siete d’accordo? Lasciate un commento.

Consigliati dalla redazione