Nel corso del penultimo episodio della stagione 23 di South Park, Basic Cable, è stato mostrato uno spot che incoraggiava i servizi di streaming a contattare uno dei creatori della serie, Trey Parker, per acquistare i diritti di The Scott Malkinson Show e di altre serie fittizie apparse nel corso della stagione stessa: un inside joke, all’apparenza innocuo. Nello spot era incluso un numero di telefono di Fairplay, Colorado, che ovviamente gli appassionati hanno iniziato a chiamare insistentemente, per sentirsi rispondere con alcuni messaggi registrati di Parker, inerenti a quanto appena descritto. Subito i fan hanno condiviso sui social il fatto che il numero funzionasse, e le telefonate si sono ulteriormente moltiplicate.

Peccato che per un uomo di Fairplay siano iniziati due giorni decisamente caotici. Al proprio numero di lavoro, differente da quello mostrato nello show per un solo numero, sono arrivate circa 200 chiamate. L’uomo non ha avuto minimamente idea di cosa stesse succedendo, fin quando uno dei chiamanti, al posto di ridere e riattaccare, ha provato a imbastire una conversazione, e in pochi minuti l’arcano è stato svelato. La bizzarra situazione è stata descritta da un’amica dell’uomo sui social, e l’account ufficiale di South Park ha condiviso il post per finalmente permettergli di lavorare in santa pace.

Forse.

Cosa ne pensate di questa bizzarra ripercussione di un inside joke in South Park? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Hollywood Reporter

Consigliati dalla redazione