Stephen Amell, la star di Arrow, ritornerà nel mondo del wrestling in occasione dello speciale Promo School che andrà in onda negli Stati Uniti su Fox Sports 1 nella giornata di martedì.

L’attore era entrato nel mondo del World Wrestling Entertainment in occasione del Summerslam e i fan avevano particolarmente apprezzato la sua presenza sul ring, a differenza dei produttori dello show in onda su The CW e della moglie dell’interprete di Oliver Queen.

Stephen ha infatti dichiarato:

Non posso tornare su un ring del wrestling. Rischio il divorzio.

Le riprese di Arrow, inoltre, avevano subito dei ritardi a causa della sua esperienza come wrestler:

Non voglio mandare un’e-mail a Greg Berlanti, che è il produttore maggiormente prolifico nella storia della televisione a questo punto, e Marc Guggenheim, che è uno dei nostri produttori esecutivi, Beth Schwartz, la nostra showrunner di questa stagione, Todd Pitson, che è il nostro production manager, James Bamford, che è il nostro producing director e il regista del settimo episodio della settima stagione. Proprio prima di quella puntata avevo combattuto sul ring contro Christopher Daniels e mi sono fratturato l’anca. Non c’era nulla che potessimo fare. Non poteva andare peggio, semplicemente non avrei potuto guarire così velocemente, e dovevamo realizzare l’episodio con più scene d’azione dello show. Ho dovuto mandare un appunto in cui dicevo ‘So che sono un idiota, non trattatemi in modo diverso, è colpa mia. Mi scuso’. Non voglio dover inviare di nuovo quelle parole. Quindi, fino a quando non avrò concluso la mia esperienza nella serie, me ne starò distante dal ring

Amell ha ora finito la sua esperienza sul set di Arrow e quindi potrebbe forse essere interessato a tornare a combattere nel mondo del wrestling, tuttavia per ora sembra si tratti di una partecipazione da semplice ospite.

Che ne pensate? Sareste felici di assistere a un ritorno di Stephen Amell nel mondo del wrestling? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook

Consigliati dalla redazione