Le riprese dell’attesissima stagione 4 di Stranger Things prenderanno il via con il nuovo anno, e si svolgeranno ad Atlanta. Tuttavia il titolo di lavorazione dei nuovi episodi ci porta lontano dagli Stati Uniti: no, non la Russia che forse è collegata agli eventi futuri dello show. Si parla del Brasile. Infatti il titolo di lavorazione è Tareco. Si tratta di un tipico biscotto brasiliano che, a quanto pare, non è mai stato nominato nello show durante le prime tre stagioni.

Pura curiosità o dobbiamo aspettarci un collegamento più stretto con qualche evento (o nuovo personaggio) di quelle zone?

La nuova stagione della serie Netflix sarà composta da otto episodi, eguagliando così sia la terza che prima, e rimanendo ‘in difetto’ di un episodio rispetto alla seconda. Le riprese inizieranno a gennaio per poi concludersi ad agosto. Ross Duffer ha parlato della nuova stagione spiegando che sarà “molto diversa dalla terza”.

CORRELATO A STRANGER THINGS 4

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Mirror