Mxyzptlk, personaggio apparso per la prima volta nel corso della stagione 2 di Supergirl, in una storia raccontata in due episodi, farà il suo ritorno nella seconda metà della serie, quella post Crisi sulle Terre Infinite, ma non sarà interpretato da Peter Gadiot, bensì da Thomas Lennon, come svelato da Deadline. Mxy era arrivato a National City dalla Quinta Dimensione e nelle puntate che lo avevano visto protagonista aveva provato a intrecciare una relazione romantica con Kara. È un mutaforma, chissà come sfrutterà le sue abilità nella sua nuova run nello show targato The CW.

Supergirl, la serie con protagonista Melissa Benoist nel ruolo della supereroina della DC, è tornata sugli schermi americani a partire dal 6 ottobre. Nella quinta stagione dello show la protagonista — oltre a dover affrontare l’organizzazione Leviathan – fronteggerà una nuova minaccia e avrà un costume modificato. Tra le new entry della stagione Mitch Pileggi, che interpreterà Rama Khan, un antico alieno in grado di controllare i quattro elementi (fuoco, acqua, terra e aria). Nel cast anche Cara Buono che sarà invece Gamemnae che, insieme agli altri alieni della sua specie, si è occupata della salvaguardia della Terra nel corso dei secoli.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti, le recensioni e le curiosità pubblicate nella nostra scheda.

Cosa ne pensate dell’arrivo di Thomas Lennon in Supergirl? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione