The A List, la serie britannica cancellata da BBC, avrà una seconda stagione grazie a Netflix che ha approvato il rinnovo del progetto prodotto da Kindle Entertainment, casa di produzione sostenuta da Lionsgate.
La prima stagione composta da tredici episodi era stata commissionata per la piattaforma di streaming iPlayer e aveva debuttato su Netflix a luglio.

Nina Metivier, che ha co-creato e scritto lo show in collaborazione con Dan Berlinka, ha ora rivelato il ritorno di The A List in un’intervista rilasciata a Deadline:

Netflix ne ha ottenuto i diritti mondiali e ora puntano alla seconda stagione.

La prima stagione raccontava la storia di Mia (Lisa Ambalavanar) che arriva in un idilliaco campeggio estivo pensando di diventare la protagonista dell’estate, ma la cui vacanza estiva si trasforma in un incubo con l’arrivo della misteriosa Amber (Ellie Duckles).
Le puntate erano ambientate nell’area della costa scozzese e affrontano tematiche adolescenziali con un’atmosfera all’insegna della tensione psicologica.

Che ne pensate del rinnovo di The A List? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione