The Mandalorian ha introdotto nell’universo di Star Wars il personaggio di Baby Yoda e ora James Gunn, regista di Guardiani della Galassia, ha rivelato chi pensa potrebbe uscire vincitore in uno scontro tra la simpatica creatura e Baby Groot.

Il filmmaker ha risposto alla domanda di un fan dichiarando:

Conosco Baby Yoda solo come personaggio dei meme. Sembra semplicemente un piccolo, ma in versione Yoda, quindi immagino che Baby Groot lo farebbe a pezzi.

Ecco il commento di Gunn:

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Nel cast vi sono anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Ming-Na Wen, Omid Abtahi e Werner Herzog. Taika Waititi doppia il robot IG-11.

I registi della prima stagione sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), che si è occupato del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). La serie debutterà in Italia il 31 marzo, al lancio di Disney+.

 

CORRELATO A JAMES GUNN E THE MANDALORIAN

Fonte: ComicBook