Gordon Ramsey, chef noto per le sue apparizioni televisive (e per le sue veementi sfuriate) sta realizzando con Fox una commedia della quale sarà il protagonista, prevedibilmente, un cuoco. Produttori esecutivi del progetto, già ordinato da Fox, sono Steven Cragg, Brian Bradley, Gail Berman e la compagnia sussidiaria SideCar Content Accelerator.

La serie racconterà le vicende di una giovane chef, Laura, che decide di mettersi in proprio dopo aver avuto un accesissimo alterco con il suo mentore, perfezionista, esigente e spesso volgare, chiaramente ispirato a Ramsay. Ritenendo che ci sia un modo migliore per gestire le cose in cucina apre il proprio ristorante. Dopo che un inaspettato stravolgimento degli eventi la fa ricongiungere con l’uomo, però, si ritrova costretta a sopportarlo non solo a lavoro, ma anche nella propria vita personale.

Nonostante quanto sarebbe facile immaginare non sarà Ramsey a ricoprire il ruolo del mentore di Laura, lo chef ne sarà solo produttore esecutivo tramite la sua compagnia Studio Ramsey.

Leggi anche:

Vi piace l’idea di questa serie comedy targata FOX supervisionata da Gordon Ramsey? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Variety