Secondo quanto riportato da Making Star Wars, Jar Jar Binks, famigerato personaggio della trilogia prequel, potrebbe apparire nella serie su Obi-Wan Kenobi. Secondo quanto svelato dal sito, il gungan dovrebbe apparire in almeno una scena su Tatooine per incontrare il suo vecchio amico jedi e parlare dei vecchi tempi. Altra indiscrezione particolare, Jar Jar Binks nella scena in questione dovrebbe avere la barba, un elemento che servirebbe a sottolineare il passaggio del tempo e, forse, una maggiore seriosità del personaggio.

Nel report si legge infatti che Jar Jar ha una barba che riflette dove è stato e cosa è stata la sua vita dopo che tutti loro sono stati ingannati dalla bugia che ha condotto alla nascita dell’Impero. Dopo il riscontro negativo seguito all’uscita di La minaccia fantasma, la presenza di Jar Jar Binks è stata nettamente ridimensionata nel secondo e terzo film della trilogia. Forse, questa potrebbe essere un’occasione per un piccolo riscatto per il personaggio.

Quello che sappiamo della serie al momento è che si concentrerà sul dolore di Obi-Wan in seguito alla distruzione dell’Ordine Jedi. Quindi la storia del cavaliere jedi interpretato da Ewan McGregor dovrebbe essere ambientata negli anni compresi tra La vendetta dei Sith e Guerre stellari, come aveva spiegato lo sceneggiatore Hossein Amini:

La situazione è talmente complessa per il personaggio dal punto di vista personale, e in un certo senso per lo stato della galassia, che serve del tempo per esplorare quanto accade e ci sono inoltre molte altre storie ambientate in quel periodo, si tratta di molti anni.

CORRELATO A SERIE SU OBI-WAN KENOBI

Alla regia della serie ci sarà anche Deborah Chow, coinvolta anche come produttrice esecutiva dello show prodotto per Disney+.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: WIC

Consigliati dalla redazione