Pochi minuti fa, in occasione del press tour della TCA, CBS All Access ha annunciato il rinnovo per una seconda stagione di Star Trek: Picard, l’attesa serie che vedrà Sir Patrick Stewart nuovamente protagonista nei panni di Jean-Luc Picard, il capitano della nave stellare USS Enterprise D ed Enterprise E.

La decisione del rinnovo è stata presa in anticipo rispetto al debutto dello show, dato che avverrà il prossimo 23 gennaio, e Julie McNamara — Vice Presidente della piattaforma di streaming di proprietà di ViacomCBS — ha dichiarato:

La grandezza raggiunta dall’energia e dall’eccitazione intorno alla premiere di Star Trek: Picard hanno superato tutte le aspettative di tutti noi di CBS All Access. Siamo entusiasti di annunciare i piani per una seconda stagione ancor prima del debutto della serie, e siamo fiduciosi nel pensare che, quando verrà presentata in anteprima il 23 gennaio, sia i fan di Star Trek che i nuovi telespettatori saranno catturati dal cast stellare e dalla trama meticolosamente elaborata dal team creativo.

La serie è prodotta dai CBS Television Studios in collaborazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment. Alex Kurtzman, Michael Chabon, Akiva Goldsman, James Duff, Patrick Stewart, Heather Kadin, Rod Roddenberry e Trevor Roth sono i produttori esecutivi, Aaron Baiers (Secret Hideout) è co-produttore esecutivo e Kirsten Beyer è supervising producer. Hanelle Culpepper ha diretto i primi due episodi della serie.

CORRELATO A STAR TREK PICARD TRAILER

Nel cast ci saranno anche Alison Pill, Harry Treadaway, Isa Briones, Santiago Cabrera, Michelle Hurd ed Evan Evagora.

Il debutto di Star Trek: Picard negli States — come già accennato — è fissato per il 23 gennaio 2020. La serie sarà disponibile in streaming su Amazon Prime Video in oltre di 200 paesi.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione