Station Eleven, la serie limitata prodotta per HBO Max, avrà tra i suoi protagonisti anche Gael García Bernal, ex star di Mozart in the Jungle.
L’attore reciterà accanto a Mackenzie Davis e Himesh Patel, interpreti rispettivamente di Kirsten e Jeevan.

Bernal avrà la parte di Arthur, un famoso attore che proviene da una piccola isola sulla costa del Messico.
Il progetto è ispirato all’omonimo romanzo scritto da Emily St. John Mandel e i dieci episodi sono ambientati in un mondo post-apocalittico, dando spazio a diverse dimensioni temporali per raccontare le storie di chi è sopravvissuto a una devastante influenza, chiamata Georgia flu, mentre cercano di ricostruire e re-immaginare il mondo.

Davis sarà Kirsten, una sopravvissuta e una performer della troupe Shakespeariana post-apocalittica, mentre Patel interpreterà Jeevan, un disoccupato che deve diventare il leader dopo l’epidemia.

Patrick Somerville (Maniac) sarà autore e produttore della serie, mentre Hiro Murai si occuperà della regia e della produzione.

Che ne pensate dell’arrivo di Gael Garcia Bernal nella serie Station Eleven? Lasciate un commento!

Fonte: Comingsoon

Consigliati dalla redazione