Finn Wolfhard, interprete di Mike in Stranger Things, ha confermato che le riprese della stagione 4 inizieranno molto presto. Nel corso di un’intervista, il giovane attore ha dichiarato di non aver ancora ricevuto le sceneggiature dei nuovi episodi, ma che le riprese inizieranno a breve:

In realtà inizieremo a girare presto, ma ancora non mi hanno mandato nulla. Una sceneggiatura o roba del genere. Lo giuro. E le persone si arrabbiano con me. Ne parlavo ieri con la mia famiglia. La gente mi chiede sempre: “Allora, cosa puoi dirci?” E io invece sono sempre in questa situazione in cui non ci danno niente fino al mese prima. Quindi, forse pensate che io sia subdolo, ma non lo sono. Sinceramente non ne ho idea. Ma non lo so. Se incontrate un altro membro del cast di Stranger Things, forse saprà qualcosa che io non so.

CORRELATO A STRANGER THINGS 4

La quarta stagione della serie Netflix sarà composta da otto episodi, eguagliando così sia la terza che prima, e rimanendo ‘in difetto’ di un episodio rispetto alla seconda. Le riprese inizieranno a gennaio per poi concludersi ad agosto. Ross Duffer ha parlato della nuova stagione spiegando che sarà “molto diversa dalla terza”. Intanto i fratelli Duffer, creatori e showrunner della serie, hanno stretto un nuovo accordo con la piattaforma di streaming che prevede la realizzazione di ulteriori serie e film destinati a Netflix.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CB