Baby Yoda, il tenerissimo personaggio di The Mandalorian ormai un’icona su internet, diventerà prossimamente un peluche della linea Build-A-Bear, che alcuni di voi non conosceranno, ma che è in realtà molto popolare negli USA. Con Build-A-Bear, è facile intuirlo, si può costruire il proprio orsacchiotto preferito, personalizzandolo in vari modi. Baby Yoda, però, sarà venduto direttamente come prodotto finito, come ha svelato alla ICR Conference 2020 di Orlando la compagnia, per bocca della sua amministratrice delegata, Sharon Price John.

Sono felice di poter svelare che saremo tra le prime compagnie a realizzare un prodotto dedicato al fenomeno del momento, che fa più scalpore di tutti i candidati presidenziali messi insieme.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Nel cast vi sono anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Ming-Na Wen, Omid Abtahi e Werner Herzog. Taika Waititi doppia il robot IG-11.

I registi della prima stagione sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone WarsStar Wars Rebels), che si è occupato del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). In Italia la serie debutterà il 31 marzo al lancio di Disney+.

Trovate tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda. Potete commentare qui sotto o sul forum!

Cosa ne pensate del Build-A-Bear di Baby Yoda? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Collider