In un’intervista rilasciata a USA Today a margine della cerimonia di premiazione dei Golden Globe Jon Favreau, l’uomo dietro The Mandalorian, ha smentito una teoria riguardo Baby Yoda, più precisamente riguardo la sua identità. Quello che segue non è in realtà un grosso spoiler, ma qualcuno di voi potrebbe comunque voler interrompere la lettura.

 

POTENZIALE SPOILER

 

Favreau ha negato in maniera assoluta che Baby Yoda sia, appunto, il bebè del leggendario maestro Jedi. The Mandalorian è ambientato dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi e come senz’altro gli appassionati della trilogia classica sapranno Yoda diventa nel suo corso un fantasma della Forza, una manifestazione incorporea. Quanto affermato dall’uomo comunque non getta luce alcune sull’identità del piccolo e tenero personaggio, che rimane ancora segreta.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

Nel cast vi sono anche Nick Nolte, Gina Carano, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Carl Weathers, Ming-Na Wen, Omid Abtahi e Werner Herzog. Taika Waititi doppia il robot IG-11.

I registi della prima stagione sono Dave Filoni (Star Wars: The Clone WarsStar Wars Rebels), che si è occupato del primo episodio, Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). In Italia la serie debutterà il 31 marzo al lancio di Disney+.

Trovate tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda. Potete commentare qui sotto o sul forum!

Fonte: TVLine