Sin dalla sua uscita, The Witcher è finita sulla bocca di tutti a tal punto che secondo Business Insider è al momento la serie tv più popolare in tutto il mondo – un risultato eccezionale, addirittura migliore di The Mandalorian su Disney+.

Tutti coloro che hanno visto già la prima stagione avranno notato che lo show ricopre ben tre timeline differenti. La storia di Yennefer è sviluppata in circa otto anni, quella di Geralt ne copre oltre trenta mentre si raccontano solo due settimane della vita di Ciri nella prima stagione. Detto questo, ogni ogni evento porta poi a quegli ultimi attesi minuti della stagione: l’incontro tra Geralt e Ciri.

Il sito TheWitcher.tv ha deciso di creare una sorta di guida alla timeline che mostra in maniera ordinata le varie storyline che vengono affrontate nella prima stagione di The Witcher:

Timeline Map The Witcher Netflix

Lo show, la cui prima stagione è composta da otto episodi, racconta la storia di Geralt di Rivia (Cavill), un solitario cacciatore di mostri che lotta per trovare il proprio posto in un mondo in cui le persone si dimostrano essere più spietate delle bestie. Quando il destino lo porta a incontrare una potente donna che usa la magia e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare ad affrontare i pericoli insieme. I romanzi, come molti di voi già sapranno, sono stati adattati in una serie di videogiochi di successo.

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio. Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri, la principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) e Millie Brady (la Principessa Renfri).

Quattro episodi, tra cui il primo, sono diretti da Alik Sakharov (House of CardsIl Trono di Spade), mentre Alex Garcia Lopez (Marvel – Luke CageUtopia), Charlotte Brändström (Outlander – L’ultimo vichingoCounterpart e Disparue) e Marc Jobst (Tin StarMarvel’s The Punisher) dirigono due episodi ciascuno.

La prima stagione ha debuttato su Netflix il 20 dicembre.