La canzone Toss a Coin to Your Witcher è diventata un tormentone, forse l’elemento più riconoscibile della serie con Henry Cavill. Tutti sembrano essere caduti nel tormentone cantato da Jaskier nella serie, come dimostrato dalle moltissime cover spuntate sul web che rielaborano la canzone originale. Tutti contenti quindi? Più o meno. La showrunner Lauren S. Hissrich ha analizzato in modo più approfondito il significato della canzone, e ha portato alla luce un significato che lei stessa ha definito “orribile”.

Ecco le sue parole:

L’idea dietro la canzone è: chi crea le storie, e chi le controlla? Ed è qualcosa che vediamo ogni giorno nel nostro mondo con i media. Chiunque narra la storia ha il potere. Jaskier ha il potere di raccontare la storia che è davvero accaduta oppure la storia che inventa nella quale il Witcher è l’eroe, e questo cambia il suo viaggio per il resto della stagione. È una canzone catchy, ma se fate un passo indietro e ascoltate le parole, è orribile. Quel che ci sta dicendo è: cambierò il modo in cui la storia vede questo intero evento solo perché ho scritto una canzone che rimane in testa.

Nel contesto della storia, in effetti, con questa canzone Jaskier manipola per l’ascoltatore ciò che è accaduto a lui e a Geralt durante l’incontro con gli elfi. Crea molta simpatia nei confronti del Witcher, ma a discapito della verità.

CORRELATO A THE WITCHER CANZONE TOSS A COIN

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie. Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio. Nel cast della serie: Henry Cavill (Geralt di Rivia), Freya Allan (Ciri, la principessa di Cintra), Anya Chalotra (la maga Yennefer), Jodhi May (la Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (il cavaliere Eist), Adam Levy (il druido Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina) e Millie Brady (la Principessa Renfri).

Quattro episodi, tra cui il primo, sono diretti da Alik Sakharov (House of CardsIl Trono di Spade), mentre Alex Garcia Lopez (Marvel – Luke CageUtopia), Charlotte Brändström (Outlander – L’ultimo vichingoCounterpart e Disparue) e Marc Jobst (Tin StarMarvel’s The Punisher) dirigono due episodi ciascuno.

La prima stagione ha debuttato su Netflix il 20 dicembre.

Potete commentare qui sotto o sul forum!

Fonte: WIC