La celebre serie a fumetti di Locke & Key scritta da Joe Hill e illustrata da Gabriel Rodriguez si è da poco trasformata in una serie tv per Netflix, e nonostante la trasposizione televisiva presenti delle differenze piuttosto evidenti rispetto all’originale, c’è una cosa che non manca in entrambe le versioni: le chiavi.

Ognuna di esse è magica e presenta caratteristiche e poteri misteriosi differenti. I fratelli Locke, dopo l’omicidio del padre, cercano di rimettere insieme i pezzi della loro vita in una nuova casa colma di misteri: lì, trovano numerose chiavi e cominciano così a impararne i segreti e i significati nascosti. La serie a fumetti presenta decine di chiavi, mentre la prima stagione di Locke & Key ne include solo una piccola porzione. È assolutamente possibile che gli sceneggiatori abbiano deciso di tenere da parte alcune di esse per il futuro: al momento non è stato ancora annunciato un rinnovo, ma sappiamo che la seconda stagione è già in sviluppo.

Nell’attesa, ecco una piccola guida con tutte le chiavi presenti nella prima stagione:

Chiave di Ognidove – Anywhere Key

Questa è la prima chiave che viene mostrata in Locke & Key. A trovarla è il più giovane dei Locke, Bode, il quale scopre ben presto che usandola si può andare in qualsiasi posto nel mondo, semplicemente immaginandosi la porta a cui si vuole arrivare e di conseguenza attraversare.

Chiave Specchio – Mirror Key

È la seconda chiave scoperta da Bode, che la trova tra i rifiuti a Keyhouse. Non è chiaro chi l’abbia creata, ma è molto potente. Dodge spiega a Bode, mentendogli, che inserendola in uno specchio gli permetterà di comunicare con i morti. In realtà la chiave apre una porta verso una dimensione parallela, un abisso oscuro pieno di specchi da cui è praticamente impossibile uscire. Bode cerca di comunicare con il padre Rendell, ma non entra nel portale. Nina invece ci entra, e rimane intrappolata: Tyler le farà chiudere gli occhi e le farà seguire la sua voce, raggiungendola legato ad una corda e salvandola.

Chiave dell’eco – Echo Key

La suddetta chiave può portare indietro il fantasma/l’eco spettrale di qualcuno che è passato a miglior vita. Ellie lo usa per portare indietro l’amore della sua vita, Lucas. Quello che Ellie non sapeva è che la chiave avrebbe poi portato indietro il demone che aveva posseduto Lucas al momento della sua morte, e non l’uomo che aveva amato.

Locke & Key

 

Chiave Apritesta – Head Key

La chiave Apritesta apre la mente di chi la usa permettendo a chiunque di entrarvi. Ricordi e sentimenti – e a volte anche oggetti – possono essere inseriti e rimossi con l’aiuto di questa chiave. Molti personaggi utilizzano la chiave durante il corso della prima stagione:

  • Tyler usa la chiave per introdurre all’interno della sua testa la conoscenza in generale così che potesse fare colpo su Jackie;
  • Kinsey la utilizza per rimuovere la paura dalla sua mente;
  • Dodge/Lucas la usa per entrare nella mente di Erin, l’amico di Rendell.

Alla fine della prima stagione viene rivelato che Rendell ha in qualche modo usato la chiave Apritesta per nascondere la chiave Omega nella sua mente.

Chiave Fantasma – Ghost Key

Questa chiave permette all’anima/spirito di chi la usa di lasciare il suo corpo per poi volare liberamente come un fantasma. Bode la usa per incontrare uno dei suoi antenati, il suo bis-bis nonno, il quale scelse di non passare oltre e di rimanere nei meandri della proprietà. Ma c’è un elemento da tenere in considerazione: fino a che la porta del corrispondente rimane aperta, l’utilizzatore della chiave può rientrare tranquillamente nel proprio corpo.

Chiave del Carillon – Music Box Key

Quando viene inserita nel carillon, questa chiave permette a chi la usa di prendere il controllo su altre persone, quasi come fosse una bambola voodoo. Eden, la bulla della scuola, ne sa qualcosa.

Locke & Key

Chiave dell’Armadio Riparatore – Mending Cabinet Key

Se un oggetto rotto viene posizionato all’interno di questo armadio, utilizzando la chiave questo si riparerà. Ma ci sono dei limiti e a conferma di ciò c’è il gesto disperato di Nina, la mamma dei giovani Locke. Alticcia e disperata, la donna posiziona le ceneri di suo marito all’interno dell’armadio, nella speranza che lui in qualche modo possa ritornare.

Chiave Fiammifero – Matchstick Key

È a tutti gli effetti un fiammifero molto elaborato. Tecnicamente è la prima chiave che si vede in funzione nella serie. Una volta che uno dei custodi originari della casa, Mark Cho, viene a sapere che il suo vecchio amico Rendell è morto, l’uomo raccoglie tutti i documenti legati alla Keyhouse e si pugnala con la chiave, prendendo fuoco e bruciando la sua intera casa e i documenti.

Identity Key

Una chiave che in realtà non appare nei fumetti. Questa nuova creazione è una combinazione tra la Gender Key (la chiave Cambiasesso) e la Skin Key (la chiave Cambiapelle). La chiave permette a chi la usa di prendere l’identità di qualsiasi persona si voglia.

Chiave Albero – Plant Key

Appare brevemente nella serie ma è comunque una chiave molto importante. Così come suggerisce il nome, la chiave permette a chi la usa di prendere il controllo delle piante. In questa prima stagione il giovane Rendell e i suoi amici prendono dalla testa di Duncan – il fratellino di Rendell –  i suoi ricordi grazie alla chiave Apritesta e usano la Plant Key per nasconderli in un albero.

Chiave Ombra – Shadow Key

È una delle chiavi più minacciose della prima stagione: se viene inserita nella Corona delle Ombre, si possono controllare le creature che emergono dalla Ombre. Lucas la utilizza contro i Locke durante la sua ricerca della Chiave Omega.

Chiave Omega – Omega Key

La chiave più misteriosa di tutte: può aprire la Porta Nera, un portale verso un altro mondo. I Locke usano questa chiave per spedire Ellie in un’altra dimensione pensando sia Dodge/Lucas.

Locke & Key

 

La serie si ispira all’omonima graphic novel di Joe Hill e Gabriel Rodriguez e la prima stagione è stata sviluppata da Carlton Cuse (Lost) e Meredith Averill (Hill House).

I primi dieci episodi raccontano cosa accade quando i fratelli Locke, insieme alla madre, si trasferiscono dopo l’omicidio del padre, avvenuto in circostanze misteriose, nell’antica casa di proprietà della loro famiglia, Keyhouse. I giovani scoprono che la dimora è piena di chiavi magiche che potrebbero essere collegate alla morte del padre. Mentre i Locke esplorano le varie chiavi e i loro poteri unici, si risveglia un misterioso demone pronto a tutto pur di entrare in possesso degli oggetti magici.

I protagonisti sono Darby Stanchfield nel ruolo di Nina Locke, la madre di Tyler, Bode e Kinsey, personaggi interpretati da Connor Jessup, Jackson Robert Scott ed Emilia Jones. Bill Heck è invece il padre Rendell. Tra gli interpreti anche Laysla De Oliviera che sarà Dodge, Thomas Mitchell Barnet nel ruolo di Sam Lesser, Griffin Gluck nei panni di Gabe, Cody Bird che interpreta Rufus Whedon e Sherri Saum che sarà Ellie Whedon.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento qui sotto o sul forum!