Sembra che Netflix non si ancora pronto per dire addio a Lucifer.

TV Line riporta in esclusiva che il gigante dello streaming avrebbe aperto una trattativa con la Warner Bors TV, la casa di produzione dello show, al fine di rinnovarlo per una sesta stagione.

Come ben saprete, la serie che vede Tom Ellis nel ruolo del ‘signore degli inferi’, aveva ricevuto il via libera per la realizzazione di quinta nonché ultima stagione (le cui riprese sono attualmente in corso), lo scorso giugno. La decisione era risultata un po’ in contrasto con i risultati raggiunti dalla serie, dato che sin da subito si è dimostrata un’ottima performer… Tanto che nel 2019 si è anche aggiudicata il titolo di serie in streaming più popolare.

Al momento, né Netflix né la Warner Bros. TV hanno commentato la notizia, quindi dovremo attendere per avere qualche dettaglio in più.

In attesa di sapere cosa accadrà, vi ricordiamo che la quinta stagione della serie sarà composta da sedici episodi: si tratta di un incremento non da poco, considerato che la quarta era stata composta da dieci, e che per la quinta ci si attendeva un numero di puntate simile, se non inferiore. La stagione arriverà su Netflix divisa in due parti da otto episodi ciascuna.

Nella suddetta ci sarà spazio anche per un’intera puntata in stile musical. L’episodio sarà interamente in bianco e nero e sarà ambientato in un universo alternativo degli anni ’40 nel quale Lucifer. canterà canzoni dell’epoca. Negli ultimi episodi, infine, tornerà anche Tricia Helfer nel ruolo di Charlotte.

Che ne pensate di questa notizia? Lasciate un commento!

Vi ricordiamo che tutte le notizie su Lucifer sono disponibili nella nostra scheda.