Netflix ha annunciato ufficialmente il cast di doppiatori di Masters of the Universe: Revelation, la serie animata guidata da Kevin Smith e realizzata in collaborazione con Mattel tratta da He-Man and the Masters of the Universe, e si tratta di nomi davvero stellari tra cui spicca Mark Hamill come Skeletor.

A lui si affiancano star del calibro di Lena Headey come Evil-Lyn; Chris Wood come Principe Adam/He-Man; Sarah Michelle Gellar come Teela; Liam Cunningham come Man-At-Arms; Stephen Root come Cringer; Diedrich Bader come King Randor/Trap Jaw; Griffin Newman come Orko; Tiffany Smith come Andra; Henry Rollins come Tri-Klops; Alan Oppenheimer come Moss Man; Susan Eisenberg come Sorceress; Alicia Silverstone come Queen Marlena; Justin Long come Roboto; Jason Mewes come Stinkor; Phil LaMarr come He-Ro; Tony Todd come Scare Glow; Cree Summer come Priestess; Kevin Michael Richardson come Beast Man; Kevin Conroy  come Mer-Man e Harley Quinn Smith come Ileena.

Il progetto sarà uno show animato in CG e la sinossi ufficiale anticipa:

Sul pianeta di Eternia, un giovane principe perduto scopre i poteri di Grayskull e si trasforma in He-Man, Dominatore dell’Universo! La classica battaglia tra He-Man e il malvaglio Skeletor raggiunge nuovi livelli mentre eroe e villain formano nuovi e potenti team. Una nuova generazione di eroi combatterà per il destino di tutti noi. Alla fine chi dominerà l’Universo?

La serie sarà prodotta da Mattel Television cone Adam Bonnett, Christopher Keenan e Rob David che si sono occupati dello sviluppo del progetto.

Fonte: Deadline