È stato svelato il cast di Midnight Mass, serie horror di Netflix in sette episodi curata da Mike Flanagan, già autore di Hill House. Nel cast sono confermati Zach Gilford (The Purge: Anarchy), Kate Siegel (The Haunting of Hill House) e Hamish Linklater (Legion) come protagonisti.

Ai tre interpreti principali si aggiungono poi Annabeth Gish (The Haunting of Hill House), Michael Trucco (Hunter Killer), Samantha Sloyan (Grey’s Anatomy), Henry Thomas (The Haunting of Hill House),Rahul Abburi (Killer Ransom), Crystal Balint (The Bletchley Circle: San Francisco), Matt Biedel (Altered Carbon), Alex Essoe (Doctor Sleep), Rahul Kohli (Supergirl), Kristin Lehman (The Chronicles of Riddick), Robert Longstreet (Doctor Sleep), Igby Rigney (Blue Bloods) e Annarah Shephard.

La storia è ambientata su un’isola sulla quale vive una comunità che inizia a sperimentare degli eventi straordinari e sovrannaturali dopo l’attivo di un prete giovane e misterioso.

Mike Flanagan, che come vediamo ha qui confermato buona parte del cast di Hill House, dirigerà tutti gli episodi della serie. La produzione inizierà in primavera a Vancouver.

CORRELATO A MIDNIGHT MASS E MIKE FLANAGAN

Hill House ritornerà prossimamente su Netflix con la seconda stagione, ispirata a Il giro di vite di Henry James e avrà nuovamente nel cast Victoria Pedretti.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline