Oggi compie sedici anni Millie Bobby Brown, la giovane protagonista di Stranger Things, che nell’occasione ha lanciato un messaggio tramite Instagram. Molti ricorderanno che l’attrice ha deciso di lasciare Twitter a causa dei messaggi violenti ricevuti, e anche di questo ha parlato, sostenuta da un video che accompagna il post su Instagram.

(…) Sento che il cambiamento deve avvenire non solo per questa generazione ma anche per la prossima. Il nostro mondo ha bisogno di gentilezza e sostegno affinché noi giovani possiamo crescere e riuscire nella vita.p Gli ultimi anni non sono stati facili, lo ammetto. Ci sono momenti in cui mi sentivo frustrata dalle inesattezze, dai commenti inappropriati, dalla sessualizzazione e da insulti non necessari che alla fine mi hanno provocato dolore e insicurezza. Ma non sarò mai sconfitta. Continuerò a fare ciò che amo e a diffondere il messaggio per il cambiamento.

Stranger Things è la serie originale Netflix creata dai Duffer Brothers e prodotta da Monkey Massacre Productions & 21 Laps Entertainment. I Duffer Brothers sono produttori esecutivi della serie con Shawn Levy e Dan Cohen di 21 Laps Entertainment e Iain Paterson.

CORRELATO A MILLIE BOBBY BROWN

Parlando della nuova stagione, Ross Duffer ha affermato che sarà “molto diversa dalla terza”.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Potete dircelo qui sotto o sul forum!

Fonte: Instagram